Skip to content

Alessandro Guidi – ITG Salvemini

maggio 24, 2013

Aned Firenze

971252_10201121687593723_392436112_n

Lettera ad un lontano compagno di viaggio

Caro Walter,

il 9/5/13 ci siamo incontrati e ho avuto modo di conoscere una parte della tua storia, forse la parentesi più traumatica e sconvolgente. So che sei stato internato all’età di 18 anni, ed io ti ho conosciuto oggi dall’”alto” dai miei 19 anni. Potremmo definirci coetanei se fossimo nati nello stesso periodo e questo mi aiuta ad avvicinarmi a te e alla tua esperienza, che nonostante io abbia affrontato studi, lezioni, visite e approfondimenti, penso sia impossibile riuscire a comprendere davvero, dato che emozioni talmente forti possono essere assimilate soltanto entrandovi a contatto.

Sebbene io ancora non sia venuto a conoscenza di quello che è stato l’epilogo della tua storia nefasta, sono consapevole che questi giorni saranno per me un cammino al tuo fianco per vedere ciò che tu hai visto e per provare ad immaginare quello che hai provato.

Il…

View original post 963 altre parole

Annunci

From → Uncategorized

Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: