Skip to content

Il mestiere di inviato: incontro a Floridia

giugno 18, 2013

La Torre di Babele

1000815_466437956774446_83325937_n

«Il cronista sta per strada, a rischiare». E’ la filosofia del giornalista romano Pino Scaccia.Corrispondente di guerra, volto notissimo della Rai, autore di diverse pubblicazioni, Scaccia ha ammesso che la paura nell’effettuare pericolosi report sui fronti più caldi del mondo, esiste. Se non ci fosse, si sarebbe folli. Il timore, tuttavia, non può scattare durante il lavoro.Al convegno organizzato da Primavera floridiana hanno dato il loro contributo il corrispondente della Gazzetta del Sud, Salvo Pappalardo e l’avvocato Emanuele Faraci che ha moderato i lavori.Presenti in aula anche il sindaco, Orazio Scalorino e il vicesindaco, Lino Rizza.La storia condensata nel personaggio-Scaccia non poteva non calamitare l’attenzione della cittadinanza.Incalzante l’intervento della giornalista Laura Valvo, che ha innescato un botta e risposta gradevole all’uditorio, perché foriero di spunti di riflessione.Pino Scaccia ha ricordato che i testimoni, nel bel mezzo di un’azione, sono decisivi.Durante i suoi ricordi di inviato di guerra scorrevano le immagini…

View original post 539 altre parole

Annunci

From → Uncategorized

Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: