Skip to content

Aiutarli a casa loro

ottobre 3, 2013

La Torre di Babele

L’ennesima tragedia della speranza, ancora cadaveri nel mar Mediterraneo, diventato da tempo un enorme cimitero. Un centinaio di morti fanno ribollire le coscienze e come sempre ci si interroga su come si può fermare il fenomeno. No, non si può perchè la disperazione non si ferma. C’è chi in maniera provocatoria pensa di andarli a prendere a casa loro. Sarebbe come legalizzare la droga. E sembra facile organizzare…traghettamenti in zone di guerra! Chi ci va e chi li protegge? Purtroppo noi restiamo la porta dell’Europa e quasi sempre siamo solo un luogo di transito.  E, come con la droga, l’affare è talmente grosso che ci saranno sempre i mercanti di essere umani. Sono loro a guadagnarci. Il sistema è solo uno: aiutarli nella loro terra (dall’Albania ora non viene più nessuno) ma intervenire in Africa è più difficile che andare su Marte. Sono andato più volte nelle terre da…

View original post 88 altre parole

Annunci

From → Uncategorized

Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: