Skip to content

Da da dove arrivano

ottobre 5, 2013

La Torre di Babele

A Lampedusa il mare grosso ha costretto i soccorritori a sospendere le ricerce. ll bilancio della tragedia sfiora dunque i 300 morti. La metà sono donne, alcuni sono bambini. Provengono da terre martoriate da fame e guerre: Siria, Somalia, Eritrea.

Sono stato in quelle terre. Ho visto da dove partono.  E ho visto da dove salpano. So che molti non ce la fanno. Una volta, ai tempi di Gheddafi, l’ultimo salto avveniva vicino a Tripoli, adesso è stato spostato a Misurata, in mano ai tuwwar, piccole bande di ribelli che tengono in ostaggio il Paese. Ecco un altro drammatico risultato di quella che era stata definita “primavera araba”, ecco un grande altro errore di un’Europa cieca e sorda. I Paesi dei migranti

View original post

Annunci

From → Uncategorized

Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: